Arrivata la prima Portineria di Quartiere
a Locarno: SEMKÌ - ci siamo

 

 


Portineria di quartiere, un’utopia… realizzabile


La portineria di quartiere nel Rusca e Saleggi, presso la Residenza intergenerazionale PerSempre, sorta tra via Saleggi e via Varesi a Locarno, sta prendendo forma. L’Associazione Ticinese Terza Età (ATTE), situata lì con la sua nuova sede, mette a disposizione lo spazio.


Dopo l’atelier “Costruiamo la nostra Portineria di quartiere” svoltosi il 18 gennaio scorso al CPT/SPAI, organizzato dall’associazione quartiere Rusca e Saleggi in collaborazione con Generazioni& Sinergie, non sono mancate le suggestioni, le proposte e soprattutto la voglia di continuare.
Alcune persone che vi hanno partecipato, entusiaste, hanno manifestato il desiderio di essere coinvolte e dare continuità al progetto.


Persone che si trasferiscono in un nuovo quartiere, che non conoscono nessuno, che non incontrano mai, o raramente i vicini, vivono delle situazioni che hanno portato, soprattutto nelle città, alla creazione delle Portinerie di quartiere. Ricreare cioè luoghi di scambio e di aggregazione,una formula che sta riscontrando un enorme successo un po’ ovunque e che ha contagiato anche Locarno.
Un luogo dove poter risolvere piccoli problemi quotidiani come commissioni a domicilio, ricezionepacchi, lavoretti domestici, consulenze giuridiche, attività di doposcuola, organizzazione di feste e tanto altro ancora.


L’associazione quartiere Rusca e Saleggi, convinta dell’importanza di questi ed altri servizi anche alle nostre latitudini, da mesi si sta attivando per ovviare, nel limite delle sue possibilità, a questa mancanza di punti di riferimento per le necessità quotidiane delle persone, in particolare di quelle sole e fragili, spesso marginalizzate, ma non solo, domiciliate nel quartiere. (Molto utili sono state le testimonianze raccolte durante gli incontri di “Racconta il tuo quartiere e il tuo dicastero”.)


La possibilità di dare continuità e proseguire, ce la offre ora l’ATTE, che ringraziamo, in uno spazio, quello nella nuova sede situata nel quartiere, dove si cercherà piano, piano di colmare tutti assieme questo bisogno di incontri, di solidarietà, di inclusione, divenuto ancora più evidente ed impellente durante la crisi sanitaria. Non mancherà la preziosa collaborazione con la Città, con tutti coloro che vorranno partecipare e con quelli che già vanno in questa direzione.









 

Recapito:
 

Associazione Quartiere Rusca e Saleggi

c/o Rosanna Camponovo-Canetti

Via S. Balestra 32c

6600 Locarno


Email: segretariato@aqrs.ch


 

Conto bancario:

Banca Raiffeisen Locarno
CH20 8080 8008 2704 8261 4